Milano - MOSTRA PORNO PER BAMBINI
CONTENUTI IN EVIDENZA
19 Dicembre 2018
  • Current
    A MARGINE DEL PRIMO DOPO GIUNTA, IL...    
    INTERVISTA ALL’ASSESSORE...    
   BILANCIO REGIONALE     
   BILANCIO REGIONE LOMBARDIA    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Milano - MOSTRA PORNO PER BAMBINI
SENNA (LEGA): INIZIATIVA FARNETICANTE, ANCORA UNA VOLTA LA SINISTRA DA’ IL PEGGIO DI SE’
“Dal ‘campo progressista’ presentato nel 2017 da Giuliano Pisapia alla mostra pornografica per bambini in epoca Beppe Sala: il passo è stato tanto breve quanto squallido. Alla Santeria, la sinistra milanese sta dando il peggio di sé ospitando le opere - se così si possono chiamare - della mostra “Porno per bambini”. Immagini, disegni eloquenti, personaggi di fumetti famosi per traghettare l’ennesimo tentativo di sdoganamento della pedofilia? Rimosso il post che annunciava l’evento in programma per il 13 dicembre rimane lo sconcerto ed una domanda per il sindaco Sala: chi li difende i bambini se persino il Comune chiude un occhio su iniziative farneticanti come questa? Vergogna senza se e senza ma”. Così Gianmarco Senna, presidente commissione Attività produttive del Consiglio regionale, in merito alla mostra “Porno per bambini” programmata dal 13 dicembre prossimo a Milano.

Consigliere: Senna Gianmarco    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs