Regione Lombardia - Invarianza idraulica e idrogeologica.
CONTENUTI IN EVIDENZA
22 Febbraio 2019
  • Current
    A MARGINE DEL PRIMO DOPO GIUNTA, IL...    
    INTERVISTA ALL’ASSESSORE...    
   AZIENDA SIRTI DI MAZZO (RHO),...    
   LOMBARDIA, IDROELETTRICO E...    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Regione Lombardia - Invarianza idraulica e idrogeologica.
Pedrazzi (Lega): “Necessario ascoltare il territorio”.
Il Consiglio Regionale lombardo ha approvato durante l’ultima seduta una mozione relativa alle modifiche al regolamento regionale su criteri e metodi di rispetto per il principio dell’ invarianza idraulica ed idrologica. “Si tratta di un provvedimento - spiega il consigliere valtellinese Simona Pedrazzi, membro della Commissione regionale Territorio ed Infrastrutture - che cerca di venire incontro alle esigenze avanzate, a più riprese, anche dal nostro territorio. Il principio base del regolamento, è quello di attenuare sia il rischio idrogeologico, sia la riduzione dell’impatto inquinante sui corpi idrici ricettori, attraverso la separazione e la gestione locale delle acque meteoriche a monte dei ricettori e la riduzione quantitativa dei deflussi. Il regolamento approvato nel novembre 2018, avrebbe dovuto essere recepito e messo a compimento da parte dei Comuni entro l’agosto 2018. A giugno 2018, durante la Commissione Territorio, è stata ravvisata la necessità di prorogare per un termine di 9 mesi la sua attuazione, a causa dell’insorgere di alcune criticità che hanno portato ad escludere dalla proroga le nuove costruzioni. In questi mesi, il mio lavoro è stato orientato alla raccolta delle istanze dei tecnici del nostro territorio, con particolare riferimento alle categorie professionali che operano nella progettazione delle opere ma anche dalle associazioni degli enti locali che si trovano a dover applicare la norma per le diverse categorie edilizie di intervento, come ad esempio la ristrutturazione edilizia ed urbanistica. Una prima bozza di revisione, è tuttora al vaglio degli uffici. Successivamente verrà discussa in commissione territorio. Siamo però giunti al termine della proroga, ma senza avere definito in modo puntuale e preciso come e per quali categorie attuare il Regolamento stesso e lasciando poco tempo al territorio di informare e formare gli enti locali, gli ordini professionali ed i cittadini tutti.
“Per questo motivo - prosegue Pedrazzi - dopo le opportune verifiche, ho apportato una modifica alla mozione discussa in aula, attraverso un emendamento che è stato accolto e votato. In questo momento, infatti, in cui si ritiene importante promuovere attività di formazione e informazione, vi è la necessità condivisa sia di un ulteriore periodo di disapplicazione della normativa, sia di meglio puntualizzare la normativa di applicazione dell’invarianza idraulica rispetto ai diversi ambiti urbani e dei bacini idrogeografici.
“Le modifiche che ho proposto, inoltre, - conclude il consigliere della Lega - cercano di finalizzare il regolamento, tentando di far emergere come l’urbanizzazione in aree già densamente antropizzate determinano un “peso specifico”, in termini di pressione ambientale, diverso da quello che si manifesterebbe su aree nelle quali predomina la funzione agricola. Il mio emendamento, infine, richiama due importanti aspetti: da una parte l’esplicita individuazione delle infrastrutture escluse dall’applicazione del Regolamento Regionale e dall’altra la richiesta di valutare l’istituzione di un fondo regionale che permetta di raccogliere le piccole monetizzazioni per gli interventi di invarianza idraulica con le quali progettare e definire azioni e interventi i cui benefici potranno essere riverberati su molteplici comuni”.

Consigliere: Pedrazzi Simona    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs