Picchia la moglie per farla prostituire, arrestato rumeno
CONTENUTI IN EVIDENZA
19 Marzo 2019
  • Current
    A MARGINE DEL PRIMO DOPO GIUNTA, IL...    
    INTERVISTA ALL’ASSESSORE...    
   SANITà LOMBARDIA – FARMACI...    
   GRANDE MANTOVA    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Picchia la moglie per farla prostituire, arrestato rumeno
Lena (Lega): “Risorse di cui facciamo volentieri a meno”
“Sono queste le risorse tanto decantate dalla Sinistra? Disoccupato, pregiudicato, senza fissa dimora ma a casa nostra solo perché comunitario, un 34enne rumeno gonfiava di botte la moglie, di fronte ai figli piccoli, perché lei non voleva prostituirsi.
Se sono queste le risorse che fanno i lavori che gli italiani non vogliono più fare, cioè i papponi, ne facciamo volentieri a meno. Comunitario o meno, auspico che se ne torni quanto prima a casa sua. O che almeno, dato che è stato arrestato, che i giudici gli comminino il massimo della pena”. Così il consigliere regionale del Carroccio Federico Lena commenta l’arresto, oggi a Soresina, di un pregiudicato rumeno per maltrattamenti in famiglia.

Consigliere: Lena Federico    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs