Teleriscaldamento: Formenti (Lega) “Monitoraggio da parte della Regione continua e si rafforza”
CONTENUTI IN EVIDENZA
19 Dicembre 2018
  • Current
    A MARGINE DEL PRIMO DOPO GIUNTA, IL...    
    INTERVISTA ALL’ASSESSORE...    
   MANTOVA - DEFLUSSO MINIMO...    
   BILANCIO LOMBARDIA, APPROVATI...    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Teleriscaldamento: Formenti (Lega) “Monitoraggio da parte della Regione continua e si rafforza”
Il Consigliere: “La nostra mozione tutela di più i cittadini rispetto a quella del M5S”
“In tutto questo vociferare e calare false informazioni sul teleriscaldamento, dopo l’approvazione nei Consigli comunali di Lecco, Valmadrera e Malgrate, come Consigliere Regionale del territorio, insieme al collega Mauro Piazza, ho presentato una mozione per impegnare le Giunta regionale ad attuare un ulteriore monitoraggio su tutto il progetto”, così Antonello Formenti consigliere della Lega a Palazzo Pirelli. “La prescrizione del Teleriscaldamento deriva da una direttiva europea che ha generato un provvedimento da parte di Regione Lombardia. Nella scorsa legislatura con la Risoluzione numero 81, Regione si impegnava ad attivare un tavolo tecnico di lavoro che monitorasse l’iter della prescrizione. La nostra mozione è in linea con gli orientamenti già assunti senza inseguire alcun impulso emotivo. Infatti, nessuno ha intenzione di continuare ad alimentare il termovalorizzatore solo per sostenere il progetto del teleriscaldamento. Bisogna considerare l’opportunità di non sprecare per altri anni l’energia che oggi viene prodotta a Valmadrera, naturalmente in un quadro di sicurezza ambientale e sanitaria” dichiara il leghista.
“Per questo” –continua Formenti - “abbiamo specificato nel testo della mozione l’impegno da parte di Regione Lombardia di valutare il recepimento di quanto emerge dal tavolo tecnico tra Regione stessa e Silea, al fine di realizzare al meglio questo progetto e tutelare al massimo la salute dei cittadini”. “Infine, con il nostro atto impegniamo la Giunta regionale lombarda a garantire che l’impianto preveda fonti di alimentazioni ecosostenibili alternative, al fine di evidenziare che la realizzazione della rete non sia causa fittizia per prolungare artificialmente la vita del termovalorizzatore" l’esponente del centrodestra lecchese . "La mozione una volta depositata è stata sottoscritta anche dal Consigliere Straniero, a testimonianza del fatto che, al di la delle diverse posizione ideologiche, per la tutela degli interessi di tutti i cittadini lecchesi, noi eletti al Pirellone siamo in grado di fare sintesi e squadra.” conclude Formenti.

Consigliere: Formenti Antonello    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs