Scatola nera, progetto Move-In, nuove deroghe in base al chilometraggio
CONTENUTI IN EVIDENZA
16 Settembre 2019
  • Current
    A MARGINE DEL PRIMO DOPO GIUNTA, IL...    
    INTERVISTA ALL’ASSESSORE...    
   AUTONOMIA DELLA LOMBARDIA E...    
   LAVENO MOMBELLO (VA) –...    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Scatola nera, progetto Move-In, nuove deroghe in base al chilometraggio
Floriano Massardi (Lega): “Migliorare l’aria senza penalizzare i lombardi”
“La Regione Lombardia dimostra nuovamente la propria vocazione verso l’innovazione, facendo ancora una volta da apripista sul tema ambientale.” Così Floriano Massardi, vice capogruppo della Lega al Pirellone, commentando il progetto Move-In (Monitoraggio dei Veicoli inquinanti), che concretizza le richieste del Carroccio sulle nuove deroghe per i Diesel euro 3 in base al chilometraggio effettivamente percorso.
“Un modo nuovo e intelligente – precisa Massardi – per conciliare le giuste esigenze di contenere le emissioni con le altrettanto sacrosante istanze dei cittadini. Il progetto ‘Move-In’ infatti prevede la possibilità di installare una scatola nera in grado di monitorare puntualmente il chilometraggio percorso e le rispettive emissioni dei veicoli. Si tratta della risposta di Regione Lombardia alle istanze sollevate proprio dalla Lega, attraverso una mozione votata dall’Aula del Pirellone, dove si chiedeva la deroga per quei veicoli Diesel Euro 3 che percorrono poca strada durante l’anno.
Si viene incontro in particolare alle fasce più deboli, anziani in primis, che spesso non possono permettersi di cambiare l’automobile ogni 10 anni.
Il progetto sarà avviato ad ottobre del 2019 e consentirà dunque una deroga alle limitazioni previste dall’Accordo del Bacino Padano. Un modo nuovo per migliorare la qualità dell’aria senza penalizzare troppo i cittadini; la scatola nera infatti sarà in grado di tenere conto non soltanto dei chilometri ma anche dello stile di guida dei singoli automobilisti. Ed è proprio questo uno dei punti centrali perché così facendo si incentivano le persone a tenere comportamenti più virtuosi quando si è al volante.
A questo infine occorre sommare un pacchetto di incentivi, da 26,5 milioni di euro, finalizzati proprio alla sostituzione delle vetture più datate.
Come Lega non possiamo che dirci molto soddisfatti per l’ottimo lavoro svolto – conclude Massardi – ringraziando il governatore Fontana che non ha perso tempo recependo le richieste del nostro Gruppo consiliare, dando nuova prova di grande sensibilità amministrativa.”

Consigliere: Massardi Floriano    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs